Curioso di vedere cosa uscirà a breve?SCOPRI LE PREVENDITE!

Termini e condizioni

Termini e Condizioni d'uso di PikaPika.it

Tutto ciò che devi sapere per poter navigare su PikaPika

1.1. Premessa
I presenti Termini e Condizioni d’Uso regolano i rapporti fra

  • La Proponente, PikaPika (P.IVA 15751271006), avente sede legale in Via Capitancelli, 196 a Velletri (RM)), info@pikapika.it (di seguito appellata “PikaPika”)
  • Il Cliente – Consumatore

In relazione al rapporto di compravendita a distanza per mezzo del sito della Proponente (https://www.pikapika.it).

In conformità all’art. 1326 c.c., tale contratto è concluso nel momento in cui la Proponente ha avuto notizia dell’accettazione del Cliente, ossia nel momento in cui il Cliente perfeziona la procedura di acquisto sul sito web della Proponente, avendo dato conferma dell’ordine per mezzo del pulsante “Ordine con obbligo di pagamento” o per mezzo del pulsante “Paga con Carta”, e avendo così generato l’ordinativo (da qui in avanti “Conferma d’Ordine”).

Il Cliente, con la Conferma d’Ordine, accetta incondizionatamente e si obbliga ad osservare, nei rapporti con la Proponente, le disposizioni contenute nei presenti Termini e Condizioni d’Uso. A sua volta, la Proponente si obbliga a osservare le disposizioni contenute nei presenti Termini e Condizioni d’Uso.

Con il perfezionamento del contratto, il Cliente:

Si obbliga al pagamento dei beni al prezzo esposto sul sito, accettandoli con riferimento alle caratteristiche e alle qualità;

Si obbliga al pagamento delle spese di spedizione e ogni altra spesa accessoria.

La Proponente si impegna a:
Dare pronta comunicazione al Cliente dei dettagli relativi all’ordine concluso, per mezzo di posta elettronica o altro mezzo idoneo;

Fornire al Cliente i prodotti acquistati, ai termini e alle condizioni ivi previsti, fatto salvo il diritto della Proponente a non dar corso agli ordini di soggetti che non diano sufficienti garanzie di solvibilità a suo insindacabile giudizio.

1.1. Legge applicabile e foro per le controversie
Gli acquisti effettuati sul sito della Proponente sono regolamentati, per quanto non espressamente previsto dalle presenti condizioni dal Codice Civile, dal D.lgs. 205/05 (cd “Codice del Consumo”), dal D.Lgs. 185/99 (“Attuazione della direttiva 97/7/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza”), nonché dal Reg. UE 679/16 e dal D.Lgs.196/2003.

Per il presente contratto, ai fini della soluzione delle controversie di natura civile o penale, è competente il giudice del luogo di residenza o domicilio del Cliente, in quanto consumatore.

2.1. Natura dei prodotti
La Proponente offre in vendita beni di diversa natura, quali:

Giocattoli, Giochi di Carte Collezionabili e Giochi da Tavolo

Prodotti per il Modellismo (come colori, pennelli, colle, strumenti specializzati e altro materiale utile all’hobby)

Statue da collezione (come i prodotti a marca Funko)

Libri, manuali, fumetti e altri prodotti di tipo editoriale

Accessori per collezionisti (come album, bustine protettive, porta-mazzi, e simili)

Capi d’abbigliamento di varia natura

Altro materiale da collezione (come peluche, spille, targhette, gadget, materiale commemorativo e simili)

Buoni acquisto- gift card – voucher

La Proponente si cura che le informazioni relative alle caratteristiche essenziali dei prodotti commercializzati siano regolarmente aggiornate e in linea con quanto comunicato dai fornitori, al fine di fornire al Cliente l’informazione più completa possibile.

Immagini, suoni, colori, componenti e altre informazioni possono comunque differire a causa di aggiornamenti, varianti o modifiche sostanziali dei vari prodotti non dipendenti dalla Proponente e dunque alla stessa non imputabili.

I prodotti offerti in vendita dalla Proponente rientrano in una di due differenti tipologie: nuovi e c.d. di “seconda scelta”:

I prodotti nuovi si presentano integri nella confezione e completi, e sono venduti senza difformità. Alcuni prodotti, di per sé nuovi, potrebbero presentare piccoli difetti estetici dovuti alla loro natura o al tempo. Per tali prodotti, è opportunamente inserita nella descrizione della scheda prodotto un’apposita avvertenza;

I prodotti di “seconda scelta” sono esplicitamente indicati come tali nella loro scheda prodotto, con informazione chiara al Consumatore circa le loro condizioni. Questi prodotti presentano condizioni di difformità dovute a danneggiamenti di varia natura, ma che non influiscono sulla destinazione d’uso del prodotto. PikaPika allega, per questi prodotti, un’immagine esemplificativa della tipologia di difformità che il cliente si può attendere acquistando il prodotto. Tale difformità non è necessariamente quella mostrata dall’immagine. Per tale tipologia di prodotti è prevista una specifica e distinta sezione di vendita sul sito web della Proponente.

È onere del Cliente prendere visione della descrizione e della scheda prodotto nella sua interezza, prima di effettuare l’ordine.

Per i prodotti la cui destinazione d’uso è riservata a un pubblico maturo o a una particolare fascia d’età, la Proponente si riserva di valutare se dare corso all’ordine stesso operando le necessarie verifiche, secondo le disposizioni di Legge previste.

2.2. Disponibilità dei prodotti
La disponibilità dei prodotti presenti sul sito è gestita per mezzo di strumenti informatici, ed è soggetta a un margine d’errore: in ogni caso, la Proponente non assicura riguardo la disponibilità effettiva momento dell’accesso da parte dell’utente o al momento della Conclusione dell’Ordine.

La Proponente si impegna affinché la disponibilità dei prodotti sia costantemente aggiornata.

Nell’eventualità che un prodotto, già indicato come disponibile, sia esaurito, la Proponente si impegna ad avvisare tempestivamente il Cliente che ha effettuato l’ordine, tramite posta elettronica o con altro mezzo idoneo. Al Cliente, in tali circostanze, è data la possibilità:

Di attendere che il prodotto torni disponibile;

Di annullare l’ordine effettuato, senza sostenere alcun costo;

Di modificare l’ordine, così da escludere i prodotti non più disponibili, con riquantificazione del prezzo di vendita.

Qualora l’indisponibilità del prodotto sia definitiva e irrimediabile, la Proponente si riserva di proporre al Cliente un prodotto sostitutivo di qualità e prezzo equivalenti e, in caso di rifiuto, di modificare l’ordine escludendo il prodotto non disponibile e restituendo quanto pagato per esso.

I prodotti sono offerti in vendita per il solo mercato Italiano: non sarà dato seguito ad alcun ordine con destinazione esterna all’Italia.

2.3. Prodotti in preordine
I prodotti indicati come in “Preordine” sono venduti in attesa di fornitura, non essendo, per loro natura, disponibili in magazzino al momento della Conclusione dell’Ordine. Per tali prodotti, la Proponente si impegna a procedere a invio entro la data indicata sulla scheda prodotto, salvo ritardi o circostanze impreviste comunque alla stessa non imputabili. In tali casi, la Proponente si impegna ad avvisare il Cliente, dando a questi la possibilità di rivedere l’ordine ed eventualmente annullarlo senza alcun rincaro o spesa a suo carico.

2.4. Prezzo dei prodotti
Ogni prodotto è posto in vendita con indicazione del prezzo (indicato sul sito sempre comprensivo di IVA e d’ogni altra tassa e imposta).

Tale prezzo non è comprensivo degli eventuali costi di spedizione e gestione delle consegne e dei pagamenti. Tali ulteriori spese sono conteggiate al momento del riepilogo dell’ordine.

I prezzi indicati dalla Proponente sono solitamente quelli indicati dai fornitori come “consigliati al pubblico” o, nel caso dei prodotti con prezzo di copertina, quelli indicati dal prodotto stesso. Per alcuni prodotti, è possibile che il prezzo di vendita differisca da quello consigliato o dal prezzo di copertina.

Per alcuni prodotti è previsto uno sconto in corrispondenza di una specifica iniziativa o periodo di saldi, o in ragione della natura del prodotto. In ogni caso, tale sconto è opportunamente indicato alla scheda prodotto, con indicazione del prezzo originario a garanzia della veridicità dello sconto applicato.

Qualora il prezzo indicato alla pagina dell’ordine fosse errato, la Proponente si riserva il diritto di annullare l’ordine, per mancanza della necessaria volontà negoziale, restituendo al Cliente l’importo già eventualmente pagato.

La Proponente si riserva il diritto di variare senza alcun preavviso il prezzo dei prodotti. Gli importi così variati sono da considerarsi effettivi dal momento dell’avvenuta pubblicazione sul sito di e-commerce della Proponente, e saranno applicati alle vendite effettuate in un momento successivo a tale evento.

Il pagamento dei prodotti e delle spese di spedizione (anche accessorie) deve essere effettuato dal Cliente mediante una delle seguenti modalità:

Bonifico Bancario, con trasferimento dell’importo dell’ordine, comprensivo di spese di spedizione, alle Coordinate Bancarie fornite in sede di finalizzazione dell’ordine, entro e non oltre 15 giorni liberi decorrenti da detta comunicazione, e sempre indicando in causale il numero dell’ordine di riferimento. La Proponente si riserva di procedere ad annullare l’ordine, qualora il pagamento non avvenga entro i termini prescritti. L’evasione dell’ordine è subordinata alla verifica del regolare accredito del pagamento con la suddetta modalità.

Carta di Credito, con inoltro automatico ai relativi servizi di gestione pagamento e accettazione delle relative condizioni contrattuali, senza che la Proponente o terzi possano in alcun modo avere accesso alle informazioni finanziarie necessarie alla finalizzazione del relativo contratto. Tali informazioni, non verranno mai riutilizzate se non per emettere rimborsi.

Pagamento con Carta di Credito mediante Klarna, possibilità di dividere in 3 rate senza interessi.

4.1. Spese e tempistiche di spedizione
La Proponente si impegna, ricevuta la Conferma d’Ordine e il relativo saldo (quest’ultimo solamente qualora non sia stata prescelta la modalità di pagamento in Contrassegno), a dare seguito, senza ritardo e sempre se possibile in base a quanto ivi disposto, a tutto quanto necessario alla spedizione dell’ordine.

In ogni caso, la vendita è offerta solamente per il mercato Italiano. La Proponente non darà seguito ad alcun ordine con destinazione verso altri Paesi e dunque procederà automaticamente al loro annullamento e rimborso.

Le spese per la consegna, salvo diversamente previsto, sono a carico del Cliente. Sono determinate per ciascun invio, in base al Corriere prescelto dal cliente e all’importo di spesa come da criteri indicati dalla seguente tabella.

Solamente per l’Italia
Poste Italiane – all’indirizzo fornito dal Cliente
6,90€ (IVA inclusa).

Gratuito per acquisti di importo pari o superiore ai 79,00€ (IVA inclusa).

Tempistiche medie di consegna: 1-2 giorni lavorativi decorrenti dal momento della consegna della merce al corriere.

Solamente per l’Italia
SDA – all’indirizzo fornito dal Cliente
8,90€ (IVA inclusa).

Solamente per l’Italia
TNT – all’indirizzo fornito dal Cliente
9,90€ (IVA inclusa).

Solamente per l’Europa
UPS – all’indirizzo fornito dal Cliente
16,90€ (IVA inclusa).

Gratuito per acquisti di importo pari o superiore ai 79,00€ (IVA inclusa).

Tempistiche medie di consegna: 1-4 giorni decorrenti dal momento della consegna della merce al corriere.

La Proponente si riserva anche di non proporre specifici corrieri con riferimento a specifici CAP, e dunque di non mostrarli come disponibili al momento del checkout.

La Proponente si riserva anche di indicare spese di spedizione aggiuntive per prodotti specifici. In tutti questi casi, la Proponente si impegna a rendere tale informazione visibile direttamente alla Scheda del prodotto interessato.

I costi di spedizione saranno sempre dichiarati anticipatamente dalla Proponente e il Cliente potrà verificarli all’interno del proprio carrello virtuale in fase di checkout, prima di effettuare il pagamento. Con la Conferma d’Ordine, viene accettato dal Cliente anche l’importo dovuto a titolo di spese di spedizione.

Per località particolari all’interno delle fasce sopra indicate, la Proponente si riserva di richiedere al Cliente un pagamento supplementare a integrazione dei maggiori costi per la spedizione, e di non dare corso all’ordine qualora tale integrazione non avvenga.

Per ciascuna di queste opzioni di spedizione, il Cliente prende coscienza che le tempistiche indicate (qui e altrove) non rappresentano alcuna assicurazione circa la data di consegna della merce. Specialmente per località particolarmente disagiate (come, a titolo d’esempio, le località di alta montagna, le isole maggiori e minori, località duty-free ecc…) tali tempistiche devono considerarsi non rappresentative.

La Proponente non si assume la responsabilità di eventuali disservizi o ritardi dovuti alle politiche e alle modalità di gestione operativa adottate dai corrieri incaricati del trasporto dei colli affidati. La Proponente non è diretta responsabile del trasporto. Per tale motivo, è fatto onere al solo Cliente di verificare l’integrità e completezza del collo consegnato. Si rammenta al Cliente che ogni accettazione avvenuta senza riserva libera il Corriere stesso da ogni responsabilità circa la corretta tenuta della merce consegnata.

La Proponente si riserva il diritto di variare senza alcun preavviso il contributo delle spese di spedizione. Gli importi così variati sono da considerarsi effettivi dal momento dell’avvenuta pubblicazione sul sito di e-commerce della Proponente, e saranno applicati alle vendite effettuate in un momento successivo a tale evento.

4.2. Spedizione gratuita
In caso di ordini di importo superiore a 69,00 € (IVA Inclusa) con destinazione Italia, le spese di spedizione sono gratuite.

Nel caso di raggiungimento della soglia minima per avvalersi della spedizione gratuita, si rammenta che sono comunque dovuti i costi relativi a servizi di gestione specifica delle consegne e dei pagamenti, quali – a titolo puramente esemplificativo e non esaustivo – la modalità di pagamento in Contrassegno o l’eventuale assicurazione richiesta dal cliente.

4.3. Assicurazione della spedizione
Il Cliente che voglia assicurare la propria spedizione è tenuto a contattare la Proponente subito dopo la conclusione dell’ordine, al fine di concordare le modalità per saldare il costo del servizio accessorio così richiesto.

4.4. Opzione di ritiro in negozio
Al Cliente che abbia indicato al proprio account un indirizzo presente nel territorio del Lazio, è sempre possibile optare per il Ritiro in negozio, con consegna al nostro punto vendita di Velletri (RM), al medesimo indirizzo della sede legale dell’azienda, gratuitamente in caso di qualsiasi importo.

4.5. Ordini contenenti solamente prodotti digitali
Nel caso di ordini contenenti unicamente prodotti digitali/virtuali/gift card, le spese di spedizione non sono dovute. Al Cliente è invece fornito il prodotto mediante collegamento ipertestuale, o per mezzo di altra modalità utile a fruire da remoto del prodotto acquistato.

4.6. Separazione di un ordine in più ordini diversi
Qualora l’evasione dell’Ordine non sia già avvenuta, al Cliente è data facoltà di richiedere alla Proponente la separazione dell’Ordine in più Ordini distinti, anche per mezzo di corrieri distinti, esattamente come come se fossero stati effettuati separatamente al momento dell’acquisto originario. In tal caso, le spese di spedizione e accessorie sono calcolate su ogni singolo collo risultante, con ciò comportando altresì la necessità di ricalcolare il raggiungimento della soglia minima di spedizione gratuita per ciascuno degli ordini risultanti.

La Proponente, verificata la possibilità di procedere a divisione dell’ordine:

Informa il Cliente di eventuali maggiori costi dovuti in ragione dell’aumento di spedizioni da effettuare;

Indica al cliente l’eventuale importo di integrazione necessario a procedere;

Una volta ottenuta tale integrazione, dispone la spedizione di ciascun Ordine secondo i tempi previsti per ciascuno di essi.

In conformità agli art.128 e seguenti del Codice del Consumo, il venditore risponde per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene.

In presenza di vizio di conformità, il Cliente, in qualità di consumatore, ha diritto alla sostituzione del bene, senza alcun rincaro. Qualora ciò non fosse possibile, o fosse eccessivamente oneroso, ha diritto alla riduzione del prezzo o ad avere indietro una somma, commisurata al valore del bene, a fronte della restituzione al venditore del prodotto difettoso.

La durata della garanzia legale è di 2 anni dalla consegna del bene.

È onere del Cliente informare tempestivamente la Proponente qualora la merce fatta pervenire sia danneggiata o difettosa, e comunque entro 2 mesi dalla scoperta del difetto. La Proponente si riserva la facoltà di chiedere al Cliente di documentare il vizio a mezzo foto/video.

In caso di danni di minima entità, quali – a titolo esemplificativo e non esaustivo – ammaccature, graffi, lievi scalfiture tali da non compromettere la fruibilità del prodotto, la Proponente può offrire al Cliente, a titolo di garanzia legale, una congrua riduzione percentuale del prezzo o un buono sconto da utilizzare su un successivo ordine.

La Proponente non offre alcun genere di garanzia a fronte di prodotti per qualsiasi motivo ceduti a titolo gratuito.

Ai sensi del D.Lgs. 206/05, nel caso di acquisto con contratto a distanza, il Cliente può recedere dal contratto con la Proponente senza necessità di motivazione e senza alcuna penalità, a seguito dell’avvenuto compimento della procedura d’acquisto, unicamente entro 14 giorni liberi a decorrere dal giorno di ricevimento della merce da parte del Cliente o di un terzo da questi designato.

Ciò, mediante comunicazione da rendersi alla Proponente per tramite di mezzi idonei, quali:

  1. Inviando un messaggio di posta elettronica all’indirizzo: info@pikapika.it;
  2. Inviando lettera a mezzo Raccomandata con Avviso di Ricevimento all’indirizzo della Proponente, come sopra indicato.

Tale comunicazione, che deve essere in ogni caso indicare esplicitamente la volontà di recedere dal contratto, deve includere:

  1. Numero e data indicate sulla fattura o, in alternativa, codice di riferimento e data dell’ordine;
  2. Descrizione e quantità dei prodotti che si intendono restituire.

Una volta che tale comunicazione sarà fatta pervenire alla Proponente, sarà sua cura confermare al Cliente senza indugio l’avvenuta ricezione e dare seguito alla procedura di recesso.

A seguito della presa in carico della richiesta di recesso, sarà onere del Cliente far pervenire alla Proponente la merce restituenda, all’indirizzo della sua sede legale, senza indebito ritardo e in ogni caso entro e non oltre 14 giorni dalla data in cui ha comunicato alla Proponente la sua decisione di recedere dal contratto ai sensi dell’art. 54 del Codice del Consumo. Il termine è rispettato qualora il Cliente spedisca di ritorno i beni entro tale termine.

Tutti i costi inerenti la restituzione della merce sono a carico del Cliente.

Il rimborso, comprensivo di tutti i pagamenti ricevuti dal consumatore e delle eventuali spese di consegna sostenute al momento dell’acquisto, avverrà senza indebito ritardo e comunque entro il termine di 14 giorni lavorativi decorrenti dal giorno in cui la Proponente è stata informata della decisione di recedere dal contratto ai sensi dell’art. 54 del Codice del Consumo.

In conformità del comma 3 dell’art. 56 del Codice del Consumo, la Proponente si riserva comunque di trattenere il rimborso fino al ricevimento dei beni da restituire, oppure fino a quando il Cliente non avrà dimostrato di averli spediti (a seconda di quale situazione si verifichi prima).

Il rimborso avviene con il medesimo metodo di pagamento utilizzato dal consumatore, salvo che questi abbia espressamente convenuto altrimenti, e a condizione che questi non debba sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso.

Come da art.57 comma 2 del Codice del Consumo, il consumatore è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

A titolo esemplificativo e non esaustivo, è considerata manipolazione non necessaria:

  1. La restituzione non integrale del singolo prodotto;
  2. L’alterazione del prodotto;
  3. L’apposizione di etichette, nastri adesivi o simili direttamente sul prodotto o sulla sua confezione;
  4. La marcatura, anche non permanente, mediante strumenti di scrittura o disegno di qualsiasi genere;
  5. Ogni altra alterazione non necessaria non elencata che possa inficiare in maniera quantificabile il valore, l’uso destinato o la natura del bene restituito.
  6. La mancanza della confezione originale, completa in tutte le sue parti, con ciò comprendendosi, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo:
  7. Imballi;
  8. Documentazione e dotazione accessoria;
  9. Ogni altro elemento incluso.

In caso in capo a ricezione siano rilevate difformità non segnalate dal Cliente, la Proponente da tempestivamente comunicazione al Cliente di quanto rilevato (e ciò entro 7 giorni lavorativi dalla consegna del bene all’indirizzo per la restituzione), al fine di comunicare l’eventuale riduzione di valore di quanto ricevuto.

In tali eventualità, il Cliente conserva la facoltà di farsi restituire il prodotto così danneggiato, contestualmente annullando la richiesta di recesso. In questo caso, e salvo diversa pattuizione, le spese di re-invio della merce sono a carico esclusivo del Cliente.

La Proponente mette a disposizione al Cliente la possibilità di restituire i beni acquistati, anche per mero ripensamento, anche oltre il termine di Recesso.

Questa facoltà può essere esercitata entro 30 giorni dalla data di ricevimento fisico della merce da parte del Cliente o di un terzo da questi designato, e ciò mediante comunicazione da rendersi alla Proponente per tramite degli stessi mezzi utili per far valere il diritto di Recesso.

Tale comunicazione, che deve in ogni caso indicare esplicitamente la volontà di voler avvalersi del reso per ripensamento, deve includere:

  1. Numero e data indicate sulla fattura o, in alternativa, codice di riferimento e data dell’ordine;
  2. Descrizione e quantità dei prodotti che si intendono restituire.

La merce dovrà essere fatta pervenire all’indirizzo della Proponente, come sopra individuato.

Il rimborso della somma eventualmente già versata e relativa ai prodotti per cui si attua il reso per ripensamento è disposto al netto di spese accessorie di spedizione e/o di qualsivoglia altro servizio non direttamente relativo al prodotto per cui si procede al reso, e verrà effettuato con il medesimo metodo di pagamento utilizzato dal Cliente, salvo che questi abbia convenuto altrimenti, entro 31 giorni dal ricevimento della merce da parte della Proponente.

I prodotti resi in questo modo vanno sempre restituiti nella loro interezza.

Non è possibile restituire in questo modo solamente parte del singolo prodotto acquistato.

Non è possibile restituire in questo modo prodotti venduti come danneggiati (c.d. seconda scelta) o ceduti a titolo gratuito.

In ogni caso, il bene acquistato dovrà essere integro, inalterato e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti, nelle stesse modalità espresse per il diritto di Recesso.

È responsabilità del Cliente curarsi che il prodotto sia fatto pervenire integro e inalterato all’indirizzo della Proponente, nelle medesime condizioni accertate al momento della verifica dei requisiti per il reso.

Ogni difformità rilevata al momento della consegna del bene restituito alla Proponente, che sia tale da inficiarne il valore, la destinazione d’uso o la natura, è responsabilità del Cliente ed è da questi risarcita in misura del danno quantificato al momento della consegna.

Qualora, in capo a ricezione della merce resa, siano rilevate difformità non segnalate, la Proponente ne da tempestivamente comunicazione al Cliente (e ciò entro 7 giorni lavorativi dalla consegna del bene all’indirizzo sopra indicato per la restituzione), comunicando le difformità secondo quanto prescritto e che non si proseguirà con il rimborso.

In tali eventualità, il Cliente avrà facoltà, facendone richiesta entro 14 giorni di calendario con gli stessi metodi con cui è stato richiesto il reso per ripensamento, di farsi restituire il prodotto così danneggiato, a sue esclusive spese. Scaduto tale termine senza aver ricevuto alcuna richiesta, la Proponente provvederà a trattenere i prodotti così spediti e nulla sarà più dovuto al Cliente.

Le richieste di Annullamento di un ordine devono essere comunicate all’indirizzo mail info@pikapika.it.

Tali richieste devono indicare necessariamente:

  1. Nome e Cognome del richiedente;
  2. Codice di riferimento dell’ordine che si desidera annullare.

L’Annullamento è possibile solamente a fronte di ordini non già in preparazione presso il magazzino della Proponente. Nel caso in cui l’ordine fosse già stato preparato o spedito, sarà necessario avvalersi del diritto di Recesso o della facoltà di reso per ripensamento.

Qualora la richiesta di Annullamento avvenga per tempo, il rimborso della somma eventualmente già versata verrà effettuato, salvo diversa pattuizione, con le medesime modalità prescelte al momento dell’acquisto, senza ritardo e gratuitamente, e in ogni caso entro 14 giorni di calendario dall’Annullamento effettivo.

In ogni caso, la Proponente si riserva di annullare gli ordini per i motivi già espressi da questi Termini e Condizioni.

Al Cliente è accordata, in conseguenza del suo acquisto, ogni assistenza necessaria ad appurare la natura, la qualità e la conformità della merce consegnata, ad accertarsi della buona riuscita di preparazione, spedizione e consegna del suo ordine, nonché a fare valere i propri diritti come derivanti dalla Legge e da questi Termini e Condizioni d’Uso.

Al Cliente è possibile fruire dell’assistenza post-vendita per mezzo dei regolari canali di comunicazione con la Proponente, che comprendono:

  1. L’indirizzo mail dedicato: info@pikapika.it
  2. La Live Chat presente in ogni pagina del sito, e accessibile per mezzo dell’apposita icona
  3. Il servizio di messaggistica tramite Instagram, associato all’account @pikapika.it

La Proponente si impegna a tenere monitorati i regolari canali di comunicazione per ogni richiesta di assistenza, in compatibilità con gli orari di attività del Servizio Clienti, nei giorni feriali dal lunedì al venerdì, in orario 9:00 – 20:00 e la Domenica dalle 20:00 alle 18:00.

La Proponente si impegna a segnalare, per mezzo di comunicazione sulle pagine del suo sito, l’eventuale non disponibilità del Servizio Clienti all’interno degli orari sopra definiti.

In ottemperanza al Regolamento UE 524/2013 e della Direttiva 2013/11/UE (recepita con D.Lgs 130/2015), la Proponente ricorda al Cliente che questi ha il diritto di avvalersi della piattaforma ODR (Online Dispute Resolution) per la risoluzione delle dispute.

Il Cliente può trovare maggiori informazioni sulla piattaforma ODR consultando il seguente link ipertestuale: https://www.mise.gov.it/it/mercato-e-consumatori/tutela-del-consumatore/controversie-di-consumo/odr-risoluzione-dispute-online

La Piattaforma ODR è accessibile al seguente indirizzo: https://webgate.ec.europa.eu/odr

Il Sito della Proponente è a uso esclusivamente personale. È fatto divieto fare uso del Sito per fini illegittimi o dannosi per la Proponente o per terzi. Tale valutazione risponde ad esclusiva discrezione della Proponente, e comprende sempre e comunque – fra l’altro – ogni uso non autorizzato di natura commerciale. Tale previsione è da considerarsi estesa ad ogni contenuto presente sul Sito, in questo modo vietandone ogni trasmissione, distribuzione o utilizzo difforme a quanto consentito esplicitamente da questi Termini o dalle Leggi vigenti.

L’utente che intenda procedere a compravendita con la Proponente accetta di fornire a questa informazioni veritiere, esatte, attuali e complete su sé stesso, come richiesto dalle procedure di registrazione del sito e dalla Legge.

L’utente dichiara e garantisce la piena titolarità e disponibilità dei dati, delle informazioni e dei contenuti forniti in fase di registrazione/login sul Sito. Egli inoltre dichiara e garantisce che che il loro utilizzo da parte della Proponente, per motivi leciti e previsti dalle presenti Condizioni, non è tale da violare alcun diritto di terzi, né è contrario a leggi e/o regolamenti.

L’utente s’impegna a non impiegare altrui identità per la conclusione di qualsivoglia contratto con la Proponente, né per alcuna interazione con essa, con ciò esplicitamente prevedendosi l’uso non consentito di altrui account o identità.

L’utente accetta, inoltre, di dare pronta notifica alla Proponente a fronte di qualsiasi utilizzo non autorizzato del proprio account, oltreché per ogni altra violazione della sicurezza di cui sia venuto a conoscenza e che riguardi il Sito o aspetti ad esso collegati.

L’utente, mediante la registrazione di un account, e, per ogni sessione di attività sul sito, effettuando la procedura di login, dichiara di aver letto e compreso la Privacy Policy della Proponente, come reperibile a questo indirizzo: https://www.pikapika.it/it/contenuto/20-privacy-policy

Resta inteso che la Proponente ha sempre la facoltà, a proprio insindacabile giudizio, di impedire – in tutto o in parte – l’accesso al sito e/o ai servizi offerti, di sospendere o chiudere un account, di rimuovere o modificare i contenuti del sito a sua discrezione, in caso di:

  1. Uso illegittimo e dannoso dei servizi offerti;
  2. Violazione delle disposizioni di legge applicabili e dei presenti Termini e Condizioni d’Uso;
  3. Constatata volontà dell’utente di danneggiare reputazione, onore, identità di marchio o di alimentare – in qualsiasi modo – campagne di odio, diffamazione, denigrazione attraverso avverso la Proponente;
  4. Qualsiasi altra violazione di Legge.


La Proponente conserva la facoltà di sospendere, anche a tempo indeterminato, la connessione al Sito a fronte di qualsivoglia causa di forza maggiore, per il mancato rispetto da parte dell’utente di uno qualsiasi degli obblighi previsti dei presenti Termini e Condizioni d’Uso, per lavori di miglioramento, riparazione, manutenzione del Sito, nonché per imposizione di qualsiasi autorità competente. Nessun rimborso o risarcimento diretto o indiretto è dovuto all’utente/Cliente a fronte di tali evenienze.